Objects "Forum Auctions"

Incunabolo - Biblia Latina. Venezia: Simone Bevilaqua, 22 novembre

Incunabolo - Biblia Latina. Venezia: Simone Bevilaqua, 22 novembre 1494. In-4° piccolo (mm 188x143). Carte [439] di [456]. Segnatura a16, 2a8, b-z8, [&]8, [con]8, [rum]8, A-Y8, aa-bb8, cc4, dd-gg8, hh4. Mancano in questo esemplare il primo fascicolo segnato a16, e la prima carta del successivo, bianca; completo il testo della Bibbia, e l'indice finale, con l'interpretazione dei nomi ebraici. Numerazione delle carte al margine superiore, in antico inchiostro. Testo su due colonne 53-55 linee; su tre colonne la tabula finale. Marca tipografica incisa su legni alla carta cc4v. Tutti gli spazi bianchi per capitali suppliti con iniziali dipinte in rosso (sbavature del colore); su quindici linee l'iniziale di apertura al Prologus alla carta a2r. Diffuse bruniture, aloni; ampie gore ai margini; tracce d'uso e macchie di antico inchiostro; parziale distacco della prima carta. Margine superiore di alcune carte leggermente rifilato. Legatura ottocentesca in mezza pelle con piccoli angoli, piatti ricoperti in carta marmorizzata. Dorso liscio diviso in scomparti da filetti dorati, e decorato con ferri in oro. Titolo e note di stampa su doppio tassello in marocchino; titolo vergato da mano coeva al taglio di piede. Contropiatti in carta decorata a motivi floreali. Qualche abrasione agli angoli e alle cerniere. Al margine superiore della carta a4v nota di possesso vergata nello stesso colore delle iniziali dipinte, 'carthvsie bononie', in riferimento al convento dei Certosini a Bologna; la stessa nota di possesso visibile in calce al colophon, sia pure erasa in più tardo inchiostro. Note coeve di lettura e croci dipinte in rosso al margine delle carte; alle carte x7v e x8r una diversa mano ha annotato lettere a scandire il testo su piccoli tasselli di carta applicati al margine. Note di diverse mani coeve al verso dell'ultima carta. Una delle prime edizioni della Biblia Latina a essere impressa in formato minore, data alle stampe da Simone Gabi detto il Bevilaqua. Nato a Pavia e attivo inizialmente a Vicenza, alla fine del 1491 Bevilaqua si trasferì a Venezia, dove si dedicò alla stampa di libri fino al 1505, per poi proseguire la sua attività come tipografo itinerante, in diverse città italiane e a Lione. Questa Bibbia segue fedelmente il modello introdotto nel 1492 da un altro tipografo attivo a Venezia, Girolamo Paganino, e che per la prima volta comprende la Tabula alphabetica historiarum Bibliae redatta nel 1489 dal francescano Gabriel Bruno, e mancante - come in altri esemplari censiti - nel volume qui descritto. Completo è invece il testo della Vulgata, introdotto dal Prologus e la Praefatio al Pentateuco di Girolamo. L'esemplare proviene dalla biblioteca della Certosa di Bologna, fondata nel 1334 e soppressa nel 1796; interessanti sono le note che ne testimoniano l'uso conventuale, come la parola 'Reffectorio' vergata al margine inferiore della carta F7v. Di questa Biblia Latina Bevilaqua propose una seconda edizione nel maggio del 1498. HC 3117*; GW 4274; BMC V 519;IGI 1677; Goff B597. Small 4° (188x143 mm). [439] of [456] leaves. Collation: a16, 2a8, b-z8, [&]8, [con]8, [rum]8, A-Y8, aa-bb8, cc4, dd-gg8, hh4. Lacking the first quire a, and the first leaf blank of the subsequent quire. The text of the Bible is complete. Text in two columns, 53-55 lines; the final tabula in three columns. Woodcut printer's device on fol. cc4v. All the blank spaces for capitals supplied with initials painted in red (colour smudging in places); 15-line initial on fol. a2r, opening the Prologus. browned throughout, some spots; margins rather waterstained; a few finger-marks and ink stains. The first leaf partially detached; upper margin of a few leaves slightly trimmed. 19th-century half-leather, marbled covers. Smooth spine divided into compartments by gilt fillets, and tooled in gold. title and imprint on double morocco lettering-piece. Title written to the tail-edge in a contemporary hand. Pastedowns covered with paper in flower pattern. Corners and joints somewhat rubbed. Ownership inscription painted in red on the upper margin of fol. a4v, 'carthvsie bononie', to be referred to the Certosian convent at Bologna; the same inscription to the colophon, partly erased. Contemporary annotations, reading marks, and small crosses painted in red; a different hand had written alphabetical letters on small paper tabs pasted on fols. x7v and x8r, other contemporaries annotations on the verso of the last leaf. One of the earliest Biblia Latina to be printed in minor size, issued by Simone Gabi, called Bevilaqua, who was active as a printer in Venice between 1491 and 1505. This edition of the Bible closely follows the model introduced in 1492 by another Venetian printer, Girolamo Paganino, which contains for the first time the Tabula alphabetica historiarum Bibliae written in 1489 by the Franciscan Gabriel Bruno, and lacking in - as here - e mancante - come in altri esemplari censiti - nel volume qui descritto. The text of the Vulgata is instead complete, introduced by the Prologus and the Hieronymus's Praefatio to Pentateuch. The copy presented here had once belonged to the library of the Certosa of Bologna, established in 1334 and suppressed in 1796; some annotations testify to the use of the volume in the monastery, for example the 'Reffectorio' written in the lower margin of fol. F7v. Bevilaqua published a second edition of the Biblia Latina in May 1498. HC 3117*; GW 4274; BMC V 519;IGI 1677; Goff B597. HC 3117*; GW 4274; BMC V 519;IGI 1677; Goff B597. Incunabolo - Biblia Latina. Venezia: Simone Bevilaqua, 22 novembre 1494. In-4° piccolo (mm 188x143). Carte [439] di [456]. Segnatura a, 16, , 2, a, 8, , b-z, , [&], , [con], , [rum], , A-Y, , aa-bb, , cc, 4, , dd-gg, , hh, . Mancano in questo esemplare il primo fascicolo segnato a, , e la prima carta del successivo, bianca; completo il testo della Bibbia, e l'indice finale, con l'interpretazione dei nomi ebraici. Numerazione delle carte al margine superiore, in antico inchiostro. Testo su due colonne 53-55 linee; su tre colonne la, tabula, finale. Marca tipografica incisa su legni alla carta cc4, v. Tutti gli spazi bianchi per capitali suppliti con iniziali dipinte in rosso (sbavature del colore); su quindici linee l'iniziale di apertura al, Prologus, alla carta a2, r, . Diffuse bruniture, aloni; ampie gore ai margini; tracce d'uso e macchie di antico inchiostro; parziale distacco della prima carta. Margine superiore di alcune carte leggermente rifilato. Legatura ottocentesca in mezza pelle con piccoli angoli, piatti ricoperti in carta marmorizzata. Dorso liscio diviso in scomparti da filetti dorati, e decorato con ferri in oro. Titolo e note di stampa su doppio tassello in marocchino; titolo vergato da mano coeva al taglio di piede. Contropiatti in carta decorata a motivi floreali. Qualche abrasione agli angoli e alle cerniere. Al margine superiore della carta a4, v, nota di possesso vergata nello stesso colore delle iniziali dipinte, 'carthvsie bononie', in riferimento al convento dei Certosini a Bologna; la stessa nota di possesso visibile in calce al, colophon, , sia pure erasa in più tardo inchiostro. Note coeve di lettura e croci dipinte in rosso al margine delle carte; alle carte x7v e x8r una diversa mano ha annotato lettere a scandire il testo su piccoli tasselli di carta applicati al margine. Note di diverse mani coeve al, verso, dell'ultima carta. Una delle prime edizioni della, Biblia Latina, a essere impressa in formato minore, data alle stampe da Simone Gabi detto il Bevilaqua. Nato a Pavia e attivo inizialmente a Vicenza, alla fine del 1491 Bevilaqua si trasferì a Venezia, dove si dedicò alla stampa di libri fino al 1505, per poi proseguire la sua attività come tipografo itinerante, in diverse città italiane e a Lione. Questa, Bibbia, segue fedelmente il modello introdotto nel 1492 da un altro tipografo attivo a Venezia, Girolamo Paganino, e che per la prima volta comprende la, Tabula alphabetica historiarum Bibliae, redatta nel 1489 dal francescano Gabriel Bruno, e mancante - come in altri esemplari censiti - nel volume qui descritto. Completo è invece il testo della, Vulgata, , introdotto dal, e la, Praefatio, al Pentateuco di Girolamo. L'esemplare proviene dalla biblioteca della Certosa di Bologna, fondata nel 1334 e soppressa nel 1796; interessanti sono le note che ne testimoniano l'uso conventuale, come la parola 'Reffectorio' vergata al margine inferiore della carta F7, . Di questa, Bevilaqua propose una seconda edizione nel maggio del 1498. HC 3117*; GW 4274; BMC V 519;, IGI 1677; Goff B597. Small 4° (188x143 mm). [439] of [456] leaves. Collation: a, . Lacking the first quire a, and the first leaf blank of the subsequent quire. The text of the Bible is complete. Text in two columns, 53-55 lines; the final, tabula, in three columns. Woodcut printer's device on fol. cc4v. All the blank spaces for capitals supplied with initials painted in red (colour smudging in places); 15-line initial on fol. a2r, opening the, Prologus, . browned throughout, some spots; margins rather waterstained; a few finger-marks and ink stains. The first leaf partially detached; upper margin of a few leaves slightly trimmed. 19, th, -century half-leather, marbled covers. Smooth spine divided into compartments by gilt fillets, and tooled in gold. title and imprint on double morocco lettering-piece. Title written to the tail-edge in a contemporary hand. Pastedowns covered with paper in flower pattern. Corners and joints somewhat rubbed. Ownership inscription painted in red on the upper margin of fol. a4v, 'carthvsie bononie', to be referred to the Certosian convent at Bologna; the same inscription to the colophon, partly erased. Contemporary annotations, reading marks, and small crosses painted in red; a different hand had written alphabetical letters on small paper tabs pasted on fols. x7v and x8r, other contemporaries annotations on the verso of the last leaf. One of the earliest, to be printed in minor size, issued by Simone Gabi, called Bevilaqua, who was active as a printer in Venice between 1491 and 1505. This edition of the Bible closely follows the model introduced in 1492 by another Venetian printer, Girolamo Paganino, which contains for the first time the Tabula alphabetica historiarum Bibliae written in 1489 by the Franciscan Gabriel Bruno, and lacking in - as here - e mancante - come in altri esemplari censiti - nel volume qui descritto. The text of the Vulgata is instead complete, introduced by the Prologus and the Hieronymus's Praefatio to Pentateuch. The copy presented here had once belonged to the library of the Certosa of Bologna, established in 1334 and suppressed in 1796; some annotations testify to the use of the volume in the monastery, for example the 'Reffectorio' written in the lower margin of fol. F7v. Bevilaqua published a second edition of the, in May 1498Read more

  • GBRUnited Kingdom
  • 10d 9h

Ciccarelli Antonio. Le Vite degli imperatori romani... con le figure

Ciccarelli Antonio. Le Vite degli imperatori romani... con le figure intagliate in rame da Giovan Battista de Cavalieri del 1590. In Roma: appresso Domenico Basa, [1590]. In-4° (mm 220x158). Pagine [8], 715, [5]. Segnatura: *⁴, A-Z4, Aa-Zz4, Aaa-Zzz4, Aaaa-Xxxx⁴. Frontespizio entro cornice architettonica calcografica che incorpora, al basamento, le armi di Antonio Ciccarelli e di Giovanni Battista Cavalieri. 173 ritratti di imperatori romani calcografici a piena pagina, entro cornici ornate. Capilettera e finalini xilografici. Diffuse fioriture, tracce di polvere, lieve gora al margine inferiore interno di alcuni fascicoli centrali, alcune carte uniformemente brunite, strappo alla carta Ccc4, piccole macchie di inchiostro. Legatura secentesca in pergamena su piatti in cartone, dorso liscio con titolo e data di stampa manoscritti, risguardi rinnovati. Qualche lieve macchia di inchiostro ai piatti, minima fenditura al piatto posteriore. Nota di possesso cassata al frontespizio, annotazione manoscritta alla c. Rr2r. Prima edizione della fortunata opera storica redatta da Antonio Ciccarelli da Foligno, che accoglie le biografie degli imperatori romani, da Giulio Cesare a Rodolfo II. Il testo è corredato dalle belle incisioni di Giovanni Battista Cavalieri (1525-1601), prolifico disegnatore e incisore, ricordato anche nella seconda edizione delle Vite vasariane. Ciccarelli Antonio. Le Vite degli imperatori romani... con le figure intagliate in rame da Giovan Battista de Cavalieri del 1590. In Roma: appresso Domenico Basa, [1590]. In-4° (mm 220x158). Pagine [8], 715, [5]. Segnatura: *⁴, A-Z4, Aa-Zz4, Aaa-Zzz4, Aaaa-Xxxx⁴. Frontespizio entro cornice architettonica calcografica che incorpora, al basamento, le armi di Antonio Ciccarelli e di Giovanni Battista Cavalieri. 173 ritratti di imperatori romani calcografici a piena pagina, entro cornici ornate. Capilettera e finalini xilografici. Diffuse fioriture, tracce di polvere, lieve gora al margine inferiore interno di alcuni fascicoli centrali, alcune carte uniformemente brunite, strappo alla carta Ccc4, piccole macchie di inchiostro. Legatura secentesca in pergamena su piatti in cartone, dorso liscio con titolo e data di stampa manoscritti, risguardi rinnovati. Qualche lieve macchia di inchiostro ai piatti, minima fenditura al piatto posteriore. Nota di possesso cassata al frontespizio, annotazione manoscritta alla c. Rr2, r, . Prima edizione della fortunata opera storica redatta da Antonio Ciccarelli da Foligno, che accoglie le biografie degli imperatori romani, da Giulio Cesare a Rodolfo II. Il testo è corredato dalle belle incisioni di Giovanni Battista Cavalieri (1525-1601), prolifico disegnatore e incisore, ricordato anche nella seconda edizione delle, Vite, vasarianeRead more

  • GBRUnited Kingdom
  • 10d 9h

Wildman Thomas. Trattato sopra la cura delle api contenente l'istoria

Wildman Thomas. Trattato sopra la cura delle api contenente l'istoria naturale di quest'insetti, co' varj metodi si antichi, come moderni di governarli; e l'istoria naturale delle vespe, e de' calabroni, co' mezzi di distruggerli, ornato di rami... tradotto dall'inglese. In Torino: presso i fratelli Reycends, 1771 (Al colophon:) In Torino: presso Francesco Antonio Mairesse stampatore all'insegna di S. Teresa. In-12° (mm 179x102). Pagine xxiv, 291, [1], con 3 tavole calcografiche numerate I-III più volte ripiegate in fine. Qualche arrossatura. Legatura coeva in pergamena su cartone decorata a secco ai piatti, titoli in oro su falso tassello al dorso, tagli spruzzati, segnalibro in seta verde. Dorso brunito. Prima traduzione italiana, condotta da Pier Domenico Soresi, di questo trattato di apicultura apparso in originale nel 1768. L'Autore, Thomas Wildman, e il nipote Daniel furono noti ai contemporanei non solo per gli aspetti più scientifici delle pratiche di cura e allevamento delle api, ma anche per curiosità come esperimenti con questi insetti a partire dalla barba di api, di loro invenzione. Wildman Thomas. Trattato sopra la cura delle api contenente l'istoria naturale di quest'insetti, co' varj metodi si antichi, come moderni di governarli; e l'istoria naturale delle vespe, e de' calabroni, co' mezzi di distruggerli, ornato di rami... tradotto dall'inglese, . In Torino: presso i fratelli Reycends, 1771 (Al colophon:) In Torino: presso Francesco Antonio Mairesse stampatore all'insegna di S. Teresa. In-12° (mm 179x102). Pagine xxiv, 291, [1], con 3 tavole calcografiche numerate I-III più volte ripiegate in fine. Qualche arrossatura. Legatura coeva in pergamena su cartone decorata a secco ai piatti, titoli in oro su falso tassello al dorso, tagli spruzzati, segnalibro in seta verde. Dorso brunito. Prima traduzione italiana, condotta da Pier Domenico Soresi, di questo trattato di apicultura apparso in originale nel 1768. L'Autore, Thomas Wildman, e il nipote Daniel furono noti ai contemporanei non solo per gli aspetti più scientifici delle pratiche di cura e allevamento delle api, ma anche per curiosità come esperimenti con questi insetti a partire dalla barba di api, di loro invenzioneRead more

  • GBRUnited Kingdom
  • 10d 9h

Gastronomia - Gagliardo Giovanni Battista. Del vino modo di fabbricarlo

Gastronomia - Gagliardo Giovanni Battista. Del vino modo di fabbricarlo e conservarlo istruzione pratica... Seconda edizione riveduta ed ampliata coll'aggiunta di tre appendici... Napoli: nella tipografia di Angelo Trani, 1814. In-8° (mm 220x130). Pagine 72, con due tavole numerate I-II incise su rame e più volte ripiegate in fine. Esemplare in barbe, poche lievi arrossature. Brossura coeva muta, titoli manoscritti al dorso. Arrossature e leggere tracce di polvere ai piatti. Al piatto anteriore numero manoscritto in inchiostro bruno '6'. Seconda edizione aumentata di questo interessante trattato dell'agronomo tarantino, autore di numerosi testi ancora oggi fondamentali all'interno di una bibliografica storico-critica sulle fonti della storia dell'agricoltura nel secolo XIX. Gastronomia - Gagliardo Giovanni Battista. Del vino modo di fabbricarlo e conservarlo istruzione pratica... Seconda edizione riveduta ed ampliata coll'aggiunta di tre appendici... Napoli: nella tipografia di Angelo Trani, 1814. In-8° (mm 220x130). Pagine 72, con due tavole numerate I-II incise su rame e più volte ripiegate in fine. Esemplare in barbe, poche lievi arrossature. Brossura coeva muta, titoli manoscritti al dorso. Arrossature e leggere tracce di polvere ai piatti. Al piatto anteriore numero manoscritto in inchiostro bruno '6'. Seconda edizione aumentata di questo interessante trattato dell'agronomo tarantino, autore di numerosi testi ancora oggi fondamentali all'interno di una bibliografica storico-critica sulle fonti della storia dell'agricoltura nel secolo XIXRead more

  • GBRUnited Kingdom
  • 10d 9h

Scacchi - Lolli Giovan Battista. Osservazioni teorico-pratiche sopra

Scacchi - Lolli Giovan Battista. Osservazioni teorico-pratiche sopra il giuoco degli scacchi, ossia Il giuoco degli scacchi esposto nel suo miglior lume da Giambatista Lolli modonese. Opera novissima contenente le leggi fondamentali, i precetti più purgati. In Bologna: nella stamperia di S. Tommaso d'Aquino, 1763. In-folio (mm 305x211). Pagine [4], 632. Fregio al frontespizio. Iniziali decorate e finalini incisi su legno Brunitura delle carte, qualche alone e traccia d'uso. Strappo restaurato al frontespizio, e piccoli restauri ai margini. Restaurati e rinforzati i margini di numerose carte, i primi fascicoli con braghetta. Legatura moderna in marocchino marrone, su piatti in cartone. Dorso a cinque nervi, titolo in oro al secondo scomparto. La prima edizione di questo fondamentale manuale dedicato al gioco degli scacchi, redatto dal gentiluomo emiliano Giovan Battista Lolli (1698-1769), indirizzato al conte modenese Antonio Mentecuccoli. L'opera si richiama alle Osservazioni pratiche sopra il Giuoco degli Scacchi pubblicato nel 1750 da Ercole Del Rio, noto come l'Anonimo Modenese, ma giudicato da Lolli - come si legge nella introduzione - troppo "ristretto", e scritto con "parlare [...] per così dire misterioso" (cc. A2r-v). L'autore si propone quindi di offrire un più ampio manuale, chiaro e di effettivo uso da parte di chi si accosta agli scacchi. Di particolare interesse sono, quindi, le accurate note apposte alle aperture già proposte da Del Rio, a cui si aggiungono un centinaio di finali, molti dei quali di originale elaborazione. Lolli traccia, inoltre, una preliminare e breve storia degli scacchi, un gioco basato su principi matematici, e che "l'intelletto mirabilmente affina, e la facoltà immaginatrice più vivida, e più robusta rende" (c. A1r). Scacchi - Lolli Giovan Battista. Osservazioni teorico-pratiche sopra il giuoco degli scacchi, ossia Il giuoco degli scacchi esposto nel suo miglior lume da Giambatista Lolli modonese. Opera novissima contenente le leggi fondamentali, i precetti più purgati. In Bologna: nella stamperia di S. Tommaso d'Aquino, 1763. In-folio (mm 305x211). Pagine [4], 632. Fregio al frontespizio. Iniziali decorate e finalini incisi su legno Brunitura delle carte, qualche alone e traccia d'uso. Strappo restaurato al frontespizio, e piccoli restauri ai margini. Restaurati e rinforzati i margini di numerose carte, i primi fascicoli con braghetta. Legatura moderna in marocchino marrone, su piatti in cartone. Dorso a cinque nervi, titolo in oro al secondo scomparto. La prima edizione di questo fondamentale manuale dedicato al gioco degli scacchi, redatto dal gentiluomo emiliano Giovan Battista Lolli (1698-1769), indirizzato al conte modenese Antonio Mentecuccoli. L'opera si richiama alle, Osservazioni pratiche sopra il Giuoco degli Scacchi, pubblicato nel 1750 da Ercole Del Rio, noto come l'Anonimo Modenese, ma giudicato da Lolli - come si legge nella introduzione - troppo "ristretto", e scritto con "parlare [...] per così dire misterioso" (cc. A2r-v). L'autore si propone quindi di offrire un più ampio manuale, chiaro e di effettivo uso da parte di chi si accosta agli scacchi. Di particolare interesse sono, quindi, le accurate note apposte alle aperture già proposte da Del Rio, a cui si aggiungono un centinaio di finali, molti dei quali di originale elaborazione. Lolli traccia, inoltre, una preliminare e breve storia degli scacchi, un gioco basato su principi matematici, e che "l'intelletto mirabilmente affina, e la facoltà immaginatrice più vivida, e più robusta rende" (c. A1r)Read more

  • GBRUnited Kingdom
  • 10d 9h

Mamiani Terenzio. D'un nuovo diritto europeo. Livorno: [s.e.], 1860.

Mamiani Terenzio. D'un nuovo diritto europeo. Livorno: [s.e.], 1860. In-12° (mm 155x95). Pagine 252. Poche lievi arrossature e bruniture. Legatura coeva in mezzo marocchino con punte, carta marmorizzata ai piatti, titoli in oro al dorso. Al dorso monogramma in oro 'F.T.'. Edizione livornese, la seconda dopo l'originale impressa a Torino nello stesso anno, di questo testo fondamentale del filosofo e politico pesarese che ricoprì ruoli istituzionali di rilievo durante il Risorgimento e dopo l'Unità. L'opera ebbe notevole fortuna e diffusione e lo stesso Autore la corredò di "note, giunte e varianti" in una terza edizione stampata a Napoli presso Marelli sempre nel 1860. Mamiani Terenzio. D'un nuovo diritto europeo, . Livorno: [s.e.], 1860. In-12° (mm 155x95). Pagine 252. Poche lievi arrossature e bruniture. Legatura coeva in mezzo marocchino con punte, carta marmorizzata ai piatti, titoli in oro al dorso. Al dorso monogramma in oro 'F.T.'. Edizione livornese, la seconda dopo l'originale impressa a Torino nello stesso anno, di questo testo fondamentale del filosofo e politico pesarese che ricoprì ruoli istituzionali di rilievo durante il Risorgimento e dopo l'Unità. L'opera ebbe notevole fortuna e diffusione e lo stesso Autore la corredò di "note, giunte e varianti" in una terza edizione stampata a Napoli presso Marelli sempre nel 1860Read more

  • GBRUnited Kingdom
  • 10d 9h

Blog posts about "Forum Auctions"

When David met Gregory: The man behind Hockney's career
David Hockney, the 79 year old Yorkshire lad is one of 2017's biggest names in the art world. The Tate's recent retrospective which spanned six decades of Hockney's work, saw all works by the artist at Christie's and Sotheby's sell for impressive figures. As the artist approaches his 80th birthday, the buzz around Hockney is as big as it has ever been.
How Peter Rabbit got his tale
The Tale of Peter Rabbit is arguably one of Britain's most adored children's stories, but how did a scientist create the mischievous fluffy little friend?
How The Great Gatsby got its cover (or how Hemingway judged a book by its cover)
Posters, tote bags, t-shirts and even mugs - the original design for the dust jacket of F.Scott Fitzgerald's American tale The Great Gatsby has become one of the most re-printed works of art - but what's the story behind the blue?
''Banksy: Wanted'' First ever Banksy only sale
The first ever auction featuring the works of Banksy only will take place this month.
What's it Worth? Maurice Ravel
We don’t often see sheet music coming up on the valuation service, so when we do, it’s even better to discover it comes from a world-famous family.

Realised prices "Forum Auctions "

China.- Mao Tse-tung. Quotations of Chairman Mao [Little Red Book]
China.- Mao Tse Tung. Quotations of Chairman Mao [Little Red Book], first edition, half-title printed in red, title printed in red with green imprint and border, sepia-toned portrait of Chariman Mao, uncorrected endorsement leaf of Lin Biao printed in black, and 30 chapters comprising 250 pp, original card in red vinyl covers, [Beijing], printed and edited by the Central Intelligence Bureau of the Chinese People's Liberation Army, 1964; and 6 others comprising another first edition with the preface torn, western language editions and the bibliography, 12mo (7), China.- Mao Tse Tung, . Quotations of Chairman Mao [Little Red Book], first edition, half-title printed in red, title printed in red with green imprint and border, sepia-toned portrait of Chariman Mao, uncorrected endorsement leaf of Lin Biao printed in black, and 30 chapters comprising 250 pp, original card in red vinyl covers, [Beijing], printed and edited by the Central Intelligence Bureau of the Chinese People's Liberation Army, 1964; and 6 others comprising another first edition with the preface torn, western language editions and the bibliography, 12mo, (7) Forum Auctions
Planning.- Hegemann (Werner) Der Städtebau nach den Ergebnissen der
Planning.- Hegemann (Dr. Werner) Der Städtebau nach den Ergebnissen der Allgemeinen Städtebau-Ausstellung in Berlin nebst einem Anhang: Die Internationale Städtebau-Ausstellung in Düsseldorf, 2 vol., foxed, original printed wrappers, vol.2 lacking lower corner of upper wrapper, Berlin, 1911-13 § Werkbunsiedlung: Internationale Ausstellung Wien 1932, with facsimile of original price list and another sheet loosely inserted, illustrations, browned, old ink stamp and stains to title, original pictorial wrappers, Vienna, 1932 § Berlepsch-Valendàs (H.E.) Die Gartenstadtbewegung in England..., original boards printed in white (slightly chipped), Munich & Berlin, 1911 § Sierks (H.L.) Wirtschaftlicher Städtebau und Angewandte Kommunale Verkehrswissenschaft, presentation inscription on front free endpaper (?from the author), original cloth, Dresden, 1926 § Stübben (J.) Der Städtebau, original cloth, Leipzig, 1924, plates, plans and illustrations, some colour, some folding,all but the last rubbed and soiled; and 12 others, German planning, v.s. (18)), Planning.- Hegemann (, Dr. Werner), Der Städtebau nach den Ergebnissen der Allgemeinen Städtebau-Ausstellung in Berlin nebst einem Anhang, : Die Internationale Städtebau-Ausstellung in Düsseldorf, 2 vol., foxed, original printed wrappers, vol.2 lacking lower corner of upper wrapper, Berlin, 1911-13 § Werkbunsiedlung: Internationale Ausstellung Wien 1932, , with facsimile of original price list and another sheet loosely inserted, illustrations, browned, old ink stamp and stains to title, original pictorial wrappers, Vienna, 1932 § Berlepsch-Valendàs (H.E.) Die Gartenstadtbewegung in England, ..., original boards printed in white (slightly chipped), Munich & Berlin, 1911 § Sierks (H.L.) Wirtschaftlicher Städtebau und Angewandte Kommunale Verkehrswissenschaft, , presentation inscription on front free endpaper (?from the author), original cloth, Dresden, 1926 § Stübben (J.) Der Städtebau, original cloth, Leipzig, 1924, plates, plans and illustrations, some colour, some folding,all but the last rubbed and soiled, ; and 12 others, German planning, v.s. (18)) Forum Auctions
Nash (Paul).- Browne (Sir Thomas) Urne Buriall and the Garden of Cyrus, 1932.
Nash (Paul).- Browne (Sir Thomas) Urne Buriall and the Garden of Cyrus, edited by John Carter, number 182 of 215 copies, 32 pochoir plates and illustrations by PaulNash, original vellum and brown morocco, by Sangorski & Sutcliffe after a design by Nash, covers with quincunx design in gilt and vellum or brown morocco inlays, in reverse on lower cover, g.e., brown cloth slip-case, 4to, printed by the Curwen Press for Cassell and Co. Ltd and La Belle Sauvage, 1932. ⁂ The masterpiece of the Curwen Press and Nash's magnum opus; an exquisite combination of the delicately-coloured illustrations and magnificent Cubist binding. Nash (Paul).- Browne (, Sir, Thomas), Urne Buriall and the Garden of Cyrus, , edited by John Carter, number 182 of 215 copies, 32 pochoir plates and illustrations by Paul, Nash, , original vellum and brown morocco, by Sangorski & Sutcliffe after a design by Nash, covers with quincunx design in gilt and vellum or brown morocco inlays, in reverse on lower cover, g.e., brown cloth slip-case, 4to, printed by the Curwen Press for Cassell and Co. Ltd and La Belle Sauvage, 1932. ⁂, The masterpiece of the Curwen Press and Nash's magnum opus, ; an exquisite combination of the delicately-coloured illustrations and magnificent Cubist binding Forum Auctions
Gailhabaud (J.) L'Architecture du Vme. au XVIIIme. Siècle et les Arts
Gailhabaud (Jules) L'Architecture du Vme. au XVIIIme. Siècle et les Arts qui en Dépendent, Atlas only, 44 plates, some engraved, 18 chromolithographed, one double-page, foxing to engraved plates, contemporary half morocco, spine gilt, Paris, 1858 § Garnier (Charles) Exposition Universelle de 1889. Constructions Élevées au Champ de Mars...pour servir a l'Histoire de l'Habitation Humaine, texte...par M.Frantz Jourdain, 20 engraved plates of houses around the world, foxed, loose as issued in original cloth-backed pictorial board folder with ties, Paris, [1889] § Mathews (C.T.) The Renaissance under the Valois, 41 plates, original cloth, New York, 1893, rubbed; and 7 others, mostly French architecture and design, folio & 4to (10), Gailhabaud (Jules), L'Architecture du Vme. au XVIIIme. Siècle et les Arts qui en Dépendent, , Atlas only, 44 plates, some engraved, 18 chromolithographed, one double-page, foxing to engraved plates, contemporary half morocco, spine gilt, Paris, 1858 § Garnier (Charles) Exposition Universelle de 1889. Constructions Élevées au Champ de Mars...pour servir a l'Histoire de l'Habitation Humaine, texte...par M.Frantz Jourdain, 20 engraved plates of houses around the world, foxed, loose as issued in original cloth-backed pictorial board folder with ties, Paris, [1889] § Mathews (C.T.) The Renaissance under the Valois, 41 plates, original cloth, New York, 1893, rubbed, ; and 7 others, mostly French architecture and design, folio & 4to, (10) Forum Auctions
Letters.- Lear (Edward) Autograph letter to Lady Wyatt, together 7pp.
Lear (Edward, landscape painter and writer, 1812-88) 2 Autograph Letters signed to Lady Wyatt, together 7pp., 8vo, Pervillium Otel [Pavilion Hotel], Phoaxtn [Folkestone], 9th December 1869 & Maison Guichârd, Cannes, 15th January 1870, referring to subscriptions for one of his books, "all who see the book seem delighted with it, & really hope it may be a success... I shall now write for 23 months to produce a work wh. will certainly give gt pleasure & instruction to a heap of people", asking her if "you have got my book & how you like it" [?Journal of a Landscape Painter in Corsica], reporting on his work, "I am hard at work on 2 5 feet pictures of Bavella & Valdoniello. No drawings sold, nor likely to be: nobody of the faintest taste at Cannes: Belgravia idlers - who make calls & go church daily", and a domestic disaster, "Took in all my winter stock of wine: shelves bust - 80 bottles simultaneously squashed", and with a small pen and ink drawing of a dog and a pig facing each other, last f. margin torn and crudely repaired with tape slightly affecting a few letters, folds, slightly browned (2). Lear (Edward, landscape painter and writer, 1812-88), 2 Autograph Letters signed to Lady Wyatt, together 7pp., 8vo, Pervillium Otel [Pavilion Hotel], Phoaxtn [Folkestone], 9th December, 1869 &, Maison Guichârd, Cannes, 15th January, 1870, referring to subscriptions for one of his books, "all who see the book seem delighted with it, & really hope it may be a success... I shall now write for 23 months to produce a work wh. will certainly give gt pleasure & instruction to a heap of people", asking her if "you have got my book & how you like it" [, ?Journal of a Landscape Painter in Corsica, ], reporting on his work, "I am hard at work on 2 5 feet pictures of Bavella & Valdoniello. No drawings sold, nor likely to be: nobody of the faintest taste at Cannes: Belgravia idlers - who make calls & go church daily", and a domestic disaster, "Took in all my winter stock of wine: shelves bust - 80 bottles simultaneously squashed", and with a, small pen and ink drawing of a dog and a pig facing each other, last f. margin torn and crudely repaired with tape slightly affecting a few letters, folds, slightly browned, (2) Forum Auctions
Forum Auctions has 792 objects in the categories.

Find address and telephone number to Forum Auctions

Advert